La scadenza per ottenere l’eTA Canada

Andare in Canada è il sogno di molti francesi. Il Canada è una destinazione molto interessante, sia per i tossicodipendenti della natura che per gli amanti delle grandi città come Montreal. Per diversi anni, i cittadini di alcuni paesi hanno beneficiato di un’esenzione dal visto che consente loro di viaggiare in Canada molto più facilmente. L’esenzione dal visto non esonera tuttavia i viaggiatori dall’ottenere un’autorizzazione di viaggio, a meno che non abbiano un passaporto canadese o di nazionalità americana. L’autorizzazione di viaggio si chiama eTA (Electronic Travel Authorization), nota anche come eTA (Electronic Travel Authorization) a causa del francese e dell’inglese come lingue ufficiali.

L’ applicazione di eTA Canada è facile con un modulo online, ma qual è il lasso di tempo? Quanto tempo prima di rimanere in Canada dovrei richiederlo? Per quanto tempo è valido? Così tante domande a cui rispondiamo in questo articolo.

Piccolo promemoria sull’eTA

L’eTA, consente ai cittadini di alcuni paesi di scoprire il Canada senza richiedere un visto canadese. Non dover andare all’ambasciata canadese per richiedere un visto è un notevole risparmio di tempo, per non parlare di un notevole risparmio. Il governo canadese ha implementato un’autorizzazione di viaggio, simile all’ESTA stabilita dagli Stati Uniti, per i soggiorni temporanei più popolari e che richiede solo un rapido controllo dell’identità: transiti in un aeroporto canadese, soggiorni turistici e viaggi d’affari (senza compenso in loco).

Per essere autorizzato a viaggiare in Canada con un eTA, il viaggiatore deve soddisfare determinate condizioni di idoneità . Come accennato in precedenza, il primo criterio imposto è l’adesione al programma di esenzione dal visto. Anche la natura del viaggio in Canada deve essere riconosciuta (scalo, turismo e affari). Anche il soggiorno in questione non deve superare i 6 mesi e deve avvenire per via aerea. Va da sé che il viaggio non può avvenire senza un passaporto valido rilasciato da uno dei paesi firmatari. Il governo del Canada non richiede ai cittadini francesi di avere un passaporto biometrico, sono accettati passaporti elettronici. Consiglio per i viaggiatori: è preferibile che il passaporto abbia un periodo di validità superiore a 6 mesi.

Quanto tempo ci vuole per ottenere l’eTA Canada?

Se sei idoneo, devi completare l’eTA utilizzando le tue informazioni personali. Una volta che il tuo file è stato inviato alle autorità canadesi, non dovrai aspettare a lungo. In generale, riceverai una risposta via e-mail in pochi minuti. A volte potrebbero essere necessari alcuni giorni se il servizio immigrazione canadese richiede maggiori informazioni da parte tua.

Assicurati di fornire un indirizzo e-mail valido poiché è così che ti verrà comunicato il tuo stato eTA.

Quando richiedere un eTA per tempi di consegna rapidi?

Anche se la compilazione del modulo e il tempo necessario per ottenere l’ eTA Canada rimangono molto veloci, per rispondere alla domanda “quando fare domanda per un eTA?” »Si consiglia vivamente di ordinare l’autorizzazione non appena si prevede di trascorrere una vacanza in Canada. Quindi, se commetti un errore, ti darà il tempo di riprenderti.

A seconda del motivo del rifiuto, puoi tentare di nuovo la fortuna (errore di input) o richiedere un visto presso i servizi consolari dell’Ambasciata canadese (non ammissibilità). Il tempo richiesto varia quindi notevolmente, poiché la domanda di visto canadese è molto più lunga della domanda online di un eTA.

Non cercare di ottenere l’ETA in loco, all’aeroporto francese o canadese. Questa autorizzazione deve essere ottenuta prima di salire a bordo dei voli internazionali.

Si noti che la richiesta eTA può essere effettuata dal sito Web ufficiale del governo canadese o tramite un intermediario specializzato, come il nostro partner. Il vantaggio di una piattaforma privata sta nell’assistenza che ti viene offerta per eseguire questo processo. Il tempo per ricevere l’ETA rimane lo stesso da un sito all’altro. Allo stesso modo, le richieste raggruppate, vale a dire per tutti i membri della famiglia contemporaneamente, ad esempio, non sono possibili in tempo. Ogni richiesta eTA deve essere effettuata singolarmente.

Per quanto tempo è valida l’eTA?

Questo documento elettronico ha un periodo di validità di cinque anni, che consente di effettuare molti viaggi interessanti in Canada: Vancouver, Toronto, Ottawa, Quebec, ecc. la scelta è tua. Sarai in grado di navigare tra le diverse province e svolgere una moltitudine di attività offerte da questo paese nel rispetto della scadenza concessa da eTA Canada.

Si noti che l’autorizzazione AVE è collegata al passaporto. Ciò significa che se il documento di identità scade o se il passaporto viene perso, l’AVE perderà la sua validità. Dovrai richiedere un nuovo eTA per visitare il Canada, concedendoti un nuovo periodo di cinque anni. Allo stesso modo, la validità del passaporto francese, d’altra parte, determina il periodo di validità dell’AVE: se il passaporto utilizzato per la domanda scade tra meno di 5 anni, la data di scadenza dell’eTA traccia la data di scadenza del passaporto.

Quanto tempo posso lasciare con l’eTA?

Se hai ricevuto l’autorizzazione eTA, sappi che puoi richiedere un soggiorno di 6 mesi sul suolo canadese. Per tutto il periodo di validità del documento eTA, hai il diritto di partire per il Canada diverse volte nel rispetto di ogni limite di tempo di viaggio di massimo 6 mesi.

Tuttavia, non provare il diavolo e non superare il limite di tempo concesso da eTA Canada, questo potrebbe rischiare di metterti nei guai. Lo stesso vale per la natura del viaggio in Canada: l’AVE non ti consente di studiare in un’università canadese , di fare uno stage o di lavorare in Canada. Naturalmente non è nemmeno possibile espatriare e immigrare in Canada. Per questi motivi di viaggio, è necessario richiedere un visto turistico, permesso di lavoro, WHP (permesso di vacanza di lavoro), residenza permanente. Ti invitiamo a visitare il sito Web del governo per ulteriori informazioni su questo argomento e per conoscere l’elenco dei documenti necessari.

Ultimo chiarimento, l’eTA non è l’unico documento di viaggio da presentare. Gli agenti dell’immigrazione in Canada, quando passano le dogane, chiederanno di vedere il passaporto, un biglietto di uscita sotto forma di un biglietto di ritorno o un biglietto per la destinazione finale. Altri documenti possono essere richiesti a seconda della situazione, specialmente quando si viaggia con bambini minori. Noterai che il funzionario dell’immigrazione non ti chiederà l’eTA perché è collegato elettronicamente al tuo numero di passaporto.