Quando richiedere l’autorizzazione di viaggio eTA?

Tutti i viaggi sono previsti, negli Stati Uniti, in Cina o in Egitto. È essenziale concedere abbastanza tempo per organizzare il viaggio (prenotazione di alloggi, attività e biglietti aerei), ma anche per ottenere i documenti di viaggio.

Siamo particolarmente interessati qui in Canada e la sua autorizzazione di viaggio chiamata eTA , nota per la sua facilità di ottenimento. Quando dovresti richiedere l’ETA? Qual è il tempo di consegna? Per quanto tempo è valido? Per salvarti dallo stress inutile, ecco i nostri consigli.

Da quando e perché chiedere un eTA?

Dal 10 novembre 2016, il governo del Canada (il Dipartimento per l’immigrazione, i rifugiati e la cittadinanza del Canada per essere più precisi) ha introdotto un’autorizzazione di viaggio elettronica chiamata eTA (o eTA in inglese), allo scopo garantire la sicurezza interna del paese promuovendo al contempo il turismo in Canada.

L’eTA è ottenuto tramite un modulo online che:

  • determina l’ammissibilità dei viaggiatori ad apparire sul territorio canadese senza visto;
  • allevia le pressioni sulle ambasciate canadesi e facilita lo sdoganamento.

I sistemi elettronici in atto consentono di selezionare i viaggiatori prima ancora che arrivino sul suolo canadese.

Quando è necessaria un’ETA?

Una domanda eTA è obbligatoria per i viaggiatori esenti dal visto che desiderano recarsi in Canada per un soggiorno turistico o un viaggio d’affari di meno di 6 mesi in aereo. È inoltre richiesto per il transito attraverso il Canada.

L’esenzione dal visto è per i cittadini il cui paese di origine ha firmato un accordo con il governo canadese. I cittadini francesi sono tra i fortunati, ma devono avere un passaporto valido (passaporto biometrico o elettronico).

Avere un passaporto valido e un eTA non ti esenta dall’avere altri documenti di viaggio come il documento di viaggio. Probabilmente ti verrà chiesto un biglietto di uscita (biglietto di ritorno o di proseguimento) dall’ufficiale dell’immigrazione.

Si noti che se si è stati selezionati per un permesso di vacanza di lavoro, l’eTA viene normalmente rilasciato automaticamente. Verificare con l’ambasciata canadese.

Quando fare domanda online?

Ti consigliamo di compilare il modulo di autorizzazione al viaggio non appena è pianificato il tuo viaggio in Canada. Non aspettare fino all’ultimo minuto, perché se la tua richiesta di autorizzazione viene rifiutata, dovrai richiedere un visto canadese. Tuttavia, questo approccio è più lungo e costoso.

Il modulo di domanda può essere completato sul sito ufficiale del governo canadese. Se desideri aiuto e ridurre il rischio, ti consigliamo di compilare il modulo del nostro partner.

Per compilare il modulo eTA, dovrai inserire i dati del tuo passaporto (numero di passaporto, data di rilascio e scadenza), le tue informazioni personali, i dettagli del tuo soggiorno in Canada e infine il tuo background.

Quando riceverò una risposta alla mia richiesta eTA?

Generalmente, la scadenza per ottenere un eTA è di pochi minuti dopo l’invio del modulo. Riceverai prima un riconoscimento da Immigration Canada e poi una seconda e-mail con la risposta alla tua richiesta. Tuttavia, la risposta potrebbe richiedere diversi giorni.

Puoi anche controllare lo stato della tua richiesta sul sito web del governo inserendo il tuo numero di richiesta (che troverai nella conferma di ricezione) e il tuo numero di passaporto.

Se non si riceve un riconoscimento entro 72 ore, contattare le autorità canadesi. Non c’è bisogno di provare a viaggiare in Canada senza autorizzazione, non sarai nemmeno in grado di salire a bordo dell’aereo.

Richiesta di autorizzazione eTA rifiutata

Una richiesta eTA viene rifiutata se non si soddisfa uno dei criteri di idoneità. Se non si è idonei, è necessario richiedere un visto presso i servizi consolari dell’Ambasciata canadese o del Consolato canadese, se applicabile. Il visto per il Canada da richiedere dipende dalla natura del tuo viaggio.

Quando la tua richiesta ESTA viene rifiutata, puoi anche verificare di non aver commesso un errore nel modulo di richiesta. In tal caso, hai il diritto di presentare una nuova richiesta.

Quando devo rinnovare la mia applicazione eTA?

Il periodo di validità di un eTA è di 5 anni o fino alla scadenza del passaporto, se la validità del passaporto è inferiore a tale durata. Durante gli anni di validità della tua eTA, puoi visitare il Canada diverse volte, senza dover richiedere una nuova eTA e purché tu rispetti il ​​periodo di permanenza massimo di 6 mesi.

Essendo l’ETA collegata al passaporto, è ovvio che in caso di un nuovo passaporto dovrà essere presentata una nuova richiesta di autorizzazione. La nuova richiesta segue lo stesso processo di ottenimento della prima richiesta.