Viaggio in Canada: controlla lo stato della tua applicazione eTA

Tutti i viaggi in Canada richiedono un’autorizzazione di viaggio. Se è un lungo soggiorno, dovrai richiedere un visto. Nel caso di un viaggio di meno di 6 mesi, il governo ti autorizza a rimanere senza un visto convenzionale. Per fare ciò, è sufficiente richiedere l’eTA Canada. In questo articolo, scoprirai come controllare lo stato della tua eTA dopo la richiesta online.

Stato dell’eTA : fase dell’applicazione online

L’eTA (Electronic Travel Authorization) , chiamato anche eTA, ti consente di rimanere in Canada per 6 mesi consecutivi. A differenza del visto canadese, questa autorizzazione di viaggio può essere ottenuta solo online. La sua procedura per ottenere è relativamente semplice, è necessario seguire la stessa procedura per la richiesta di un ESTA di viaggiare negli Stati Uniti, vale a dire, per compilare un modulo online.

Il modulo eTA è disponibile su molti siti. Puoi scegliere di compilarlo sul sito ufficiale del governo canadese o effettuare la tua richiesta tramite il nostro sito partner.

Se hai già un visto per il Canada, un permesso di lavoro o anche una carta di residenza permanente, sappi che non è necessario richiedere un eTA.

Compilando il modulo eTA Canada

Quando si compila il modulo online, è necessario fornire le informazioni principali sul passaporto (nome, data, luogo di nascita, genere, indirizzo, nazionalità, numero di passaporto, ecc.). Dopo aver inserito il tuo stato civile, verrà visualizzato un breve questionario. Dovrai quindi rispondere a varie domande relative alla tua salute, al tuo lavoro attuale e alla tua storia legale.

L’ultimo passaggio per convalidare il tuo file eTA è il pagamento online. Per questa formalità, prendi semplicemente la tua carta di credito (Visa, MasterCard o American Express) e inserisci i tuoi dati bancari.

I diversi stati delle richieste eTA

Dopo aver pagato le tasse eTA , dovresti ricevere un’e-mail dall’amministrazione canadese che ti informa che abbiamo ricevuto la tua richiesta e che abbiamo esaminato il tuo file.

Le risposte inserite durante il modulo online sono analizzate dall’IRCC (Immigration, Refugees and Citizenship Canada). Questo ente governativo studierà pertanto ogni richiesta di un ETA per garantire che ciascun cittadino non rappresenti un pericolo per la sicurezza interna del Paese. Al termine di questa analisi, la richiesta eTA può avere tre stati: “richiesta autorizzata”, “richiesta in sospeso” o “richiesta rifiutata”.

Stato: eTA Canada in sospeso

La maggior parte delle richieste comporta l’approvazione della richiesta AVE entro pochi minuti dall’invio del file. Tuttavia, può accadere che la richiesta richieda ritardi più lunghi. Se lo stato della tua applicazione AVE è in sospeso, riceverai un’email dall’IRCC entro poche ore o giorni. Ad esempio, potrebbe essere richiesto di fornire determinati documenti giustificativi o informazioni aggiuntive.

È possibile seguire l’avanzamento della domanda eTA grazie allo strumento di verifica messo a disposizione dal governo del Canada. Per fare questo, avrai bisogno di:

  • il tuo numero di richiesta eTA comunicato via e-mail;
  • alcune informazioni dal passaporto con cui hai richiesto (paese di rilascio, numero di passaporto, data di rilascio e data di scadenza).

Si noti che questo strumento è utile anche se si dispone già di un’autorizzazione di viaggio temporanea ma si desidera trovare il proprio eTA per consultare il proprio file.

Stato: eTA Canada approvato

Quando la tua richiesta eTA Canada riceve lo stato “approvato”, riceverai il tuo numero AVE via e-mail insieme alla data di scadenza e al numero di passaporto assegnato all’autorizzazione di viaggio.

In possesso dell’AVE, sei in grado di andare in Canada e rimanere meno di sei mesi nel paese di acero. Il periodo di validità dell’ETA è di 5 anni, vale a dire che puoi visitare il Canada tutte le volte che desideri durante questo periodo, purché rispetti la durata massima del soggiorno (6 mesi massimo) e che hai un passaporto valido.

Tieni presente che avere uno status eTA Canada “approvato” non significa necessariamente che sei autorizzato ad entrare nel territorio canadese, ma ti autorizza solo a partire per il Canada per via aerea. Quando arriverai alla frontiera, verrai controllato da un ufficiale dei servizi di frontiera, l’unica persona autorizzata a confermare il tuo ingresso in Canada.

Stato: eTA Canada negato

È raro che lo stato canadese respinga le domande di permessi di soggiorno temporanei. Se dopo aver verificato lo stato di eTA Canada, ti rendi conto che la tua richiesta è stata respinta, controlla innanzitutto che ciò non sia dovuto a un errore negligente fatto durante la compilazione del modulo online. Poiché la maggior parte delle informazioni non può essere modificata dopo l’invio della richiesta, è necessario effettuare una nuova richiesta online e pagare le tasse necessarie.

Al fine di mettere tutte le possibilità dalla tua parte per ottenere lo stato eTA “approvato” e viaggiare serenamente in Canada, ti suggeriamo di fare la tua richiesta tramite il nostro sito partner. I suoi team di professionisti saranno responsabili del controllo del file in tutti i punti e della correzione di errori e omissioni, se necessario.

Se non viene visualizzato alcun errore, è probabile che non si soddisfi una delle condizioni di idoneità dell’ETA . Come promemoria, ecco i diversi punti da rispettare imperativamente al fine di beneficiare dello stato eTA “approvato”:

  • avere la nazionalità di un paese ammissibile all’esenzione dal visto (i cittadini francesi sono ammissibili);
  • viaggiare in Canada per un soggiorno turistico o un viaggio d’affari;
  • non rimanere più di sei mesi;
  • avere un passaporto biometrico o elettronico valido.

Come puoi vedere, se vuoi studiare in Canada, fare uno stage o lavorare lì, l’eTA non può applicarti. Dovrai quindi recarti all’ambasciata canadese e fare domanda per un visto o WHV ( questo processo è possibile anche presso il consolato).